ROMANTICISM GONE NONBINARY



Nato nel 1996, Harris Reed fa già parlare di sé, interviste da Vogue ad Harper’sBazaar dove spiega il suo stile che hanno chiamato RomanticismGoneNonbinary, una trasversalità sia estetica che sessuale che di media, il 20 maggio 2020 ha lanciato un filtro Instagram con un cappello bianco a testa larga tratto dal suo progetto per il primo anno di accademia che ha catturato l’attenzione della stylist di Solange Knowles e il filtro è stato già condiviso da personaggi come KaiaGerber, Jodie Turner-Smith, Tommy Dorfman e Jeremy O. Harris.


#HarrisReed #NEWFASHION #romanticism #instagram

Web Magazine di architetture, design, società, sostenibilità, materiali, arte e bellezza.
Opinioni sul progetto