No insalata no party



“Nel mio lavoro il cibo diventa materia, gioco, simbolo, forma, colore, immagine, ossessione, piacere, moda, arte, pubblicità, design, etica ed ecologia. Da alimento a metafora sfaccettata di una società in corso” dice Roberta De Vita, giovane stilista parlando di una collezione in cui vediamo vegetali e altri alimenti usati come abiti. Ma quanto dura? è una delle domande che si solito salgono dopo aver visto queste opere, ponendo immediatamente il tema del tempo. Che siano vestiti da party? Magari da consumare subito dopo o, ancora meglio, durante…


#vestitivegetali #robertadevita #ecofashion

Web Magazine di architetture, design, società, sostenibilità, materiali, arte e bellezza.
Opinioni sul progetto