MAPPE CONSOLATRICI



Il fascino della mappa sta tornando prepotentemente alla ribalta. Abbiamo bisogno di una guida per muoverci in un mondo completamente cambiato dall’avvento dell’immaginario dell’Antropocene che ha sconvolto tutti I nostri punti di riferimento e allora le mappe si rivelano portatrici di una strana sicurezza che ci tranquillizza, sappiamo dove andare, non ci muoviamo a caso, è tutto già predisposto, c’è la mappa. La mappa consola, ci dà l’illusione del controllo, un controllo che non abbiamo perso, semplicemente ora sappiamo di non averlo mai avuto.

(Mappe di Microcosmi, Gaia Castelli, Giorgio Della Marianna, Milano.)


#mappe #microcosmi #milano

Web Magazine di architetture, design, società, sostenibilità, materiali, arte e bellezza.
Opinioni sul progetto