LAST SWAB, IL COTTON FIOC BIODEGRADABILE


Nel 2019, LastObject, l’innovativa Start Up fondata dalla designer Isabel Aagaard, ha lanciato un prodotto molto particolare che potrebbe dare un forte contributo alla preservazione degli ecosistemi del nostro pianeta e più nello specifico dei nostri mari: LastSwab, il primo cotton fioc riutilizzabile. Un'alternativa al normale cotton fioc, LastSwab è realizzato in TPE, PP e una volta usato va riposto nella sua apposita custodia composta da materiale biodegradabile; l’aziendacon questo prodotto promette di poter sostituire 1000 cotton fioc monouso, un dato incredibile se si pensa a quanta plastica potrebbe essere risparmiata, evitando pericolose dispersioni in natura. Difatti questo genere di prodotti usa e getta, seppur essendo di piccole dimensioni, rappresenta un grande pericolo per tutti gli ecosistemi marittimi e non, già fortemente danneggiati, rendendo più che evidente la necessità di un forte cambio di rotta da parte di tutti noi. (Niccolò Corazza)


#bioplastica #designsostenibile #ecodesign


Web Magazine di architetture, design, società, sostenibilità, materiali, arte e bellezza.
Opinioni sul progetto