La scuola e la terra



Rudrapur si trova nel nord del paese più densamente popolato della terra. La povertà e la mancanza di infrastrutture spingono molte persone dalle campagne alle città. La ONG locale Dipshikha tenta di seguire nuove strade con il suo programma di sviluppo, l'intenzione è dare prospettive alla popolazione rurale e di aiutare le persone a conoscere il valore del villaggio. La scuola fa parte di questo programma mirato a dare ai bambini fiducia in sé stessi, indipendenza e senso di identità. Si è voluto collegare gli abitanti del villaggio, gli alunni e gli insegnanti con il progetto. Sono state adottate tecniche di costruzione tradizionali, terra e bambù sono materiali locali esistenti e poco costosi che hanno eccellenti qualità per far fronte al clima subtropicale ma soprattutto tutti sono stati coinvolti nella realizzazione della nuova scuola. Non solo tecnici, ma chi la vive. Se manca questo collegamento, ogni costruzione è insostenibile.


TITOLO DELL’OPERA: Meti

TIPOLOGIA: Scuola

PROGETTISTA/I: BASE Habitat

LUOGO: Rudrapur, Bangladesh

ANNO DI REALIZZAZIONE: 2006

FOTO: Anna Heringer, Boris Unterer, PMK Bauerdick, B.K.S. Inan, Katharina Doblinger, Stefania Ragusa


#Rudrapur #METI #basehabitat #scuola

Web Magazine di architetture, design, società, sostenibilità, materiali, arte e bellezza.
Opinioni sul progetto