LA ROSA E IL DESERTO


Intorno a un edificio dei primi del Novecento che ha ospitato sia la famiglia reale che il governo, Jean Nouvel ha voluto costruire una rosa del deserto di 52.000 mq. La suggestiva formazione minerale che si forma in maniera naturale nei deserti del Qatar è davvero una piccola squisita architettura, ma portarla in scala umana senza snaturarne le delicate proporzioni e mantenendone il fascino, è opera della sapienza architettonica che nel tempo Nouvel ha acquisito. Il museo ha ricevuto sia la certificazione LEED Gold che le quattro stelle di sostenibilità assegnate dal Global Sustainability Assessment System. Il percorso espositivo interno è organizzato in tre fasi: "Beginnings", "Life in Qatar", "The Modern History of Qatar" e illustra un arco temporale che va da prima degli insediamenti umani fino al mondo contemporaneo.


TITOLO DELL’OPERA: Museo Nazionale del Qatar

TIPOLOGIA: Museo

PROGETTISTA: Atelier Jean Nouvel, Stéphane Martin

LUOGO: Doha, Qatar

ANNO DI REALIZZAZIONE: 2019

FOTO: Iwan Baan, courtesy of National Museum of Qatar.


#Qatar #JeanNouvel #nationalmuseumqatar #rosadeldeserto #desertrose


Web Magazine di architetture, design, società, sostenibilità, materiali, arte e bellezza.
Opinioni sul progetto