L’ARTISTA INVISIBILE



Liu Bolin è un artista cinese, classe 1973, allievo di Sui Jianguo, vive a Pechino. Liu Bolin si nasconde, si mimetizza, sparisce, si dissolve. È sempre presente nelle sue opere ma si fatica a trovarlo. Spesso sono immagini urbane, nulla di speciale, anzi, proprio le stesse che vediamo ogni giorno, ma in mezzo a quelle immagini c’è lui, forse è davanti a voi proprio in questo momento, mimetizzato fra lo schermo del vostro computer e lo sfondo del luogo in cui siete. Non è l’unico che fa questo tipo di operazione. Ci sono una serie di artisti che, ultimamente, scompaiono per rendersi visibili. Trovate voi il senso, l’annullamento dell’uomo davanti al vivere contemporaneo? La perdita di senso della vita? Nostalgia del nascondino? Uno, due, tre, tana libera tutti?


#LiuBolin #cina #bodypainting #fotografia


Web Magazine di architetture, design, società, sostenibilità, materiali, arte e bellezza.
Opinioni sul progetto