KUAN, L’I KING DELL’ANTROPOCENE



L’immaginario dell’antropocene ha reso obsolete le nostre certezze e abitudini, tutte, anche romanzi e oracoli si sono evoluti, ora sono app gratuite consultabili con i polpastrelli quando e dove si desidera. KUAN è un oracolo-romanzo, o un romanzo-oracolo, in altri tempi si sarebbe detto un romanzo-mondo che contiene mappe, immagini e arcipelaghi. In due sfiorate di schermo si hanno risposte oracolari, se poi si ha l’ardire di leggere, ci si immerge in un viaggio di millenni nel tempo profondo del remoto futuro. L’enigmatica spiegazione dell’app dice:

KUAN è l’I-KING del terzo millennio, è un gioco che dà consigli su ciò che ti serve, è una storia che ti fa vivere nel tempo passato e futuro. Puoi usare KUAN in tre modi:

1.GIOCA. KUAN è un testo misterico, quando tocchi il simbolo compare uno dei 365 oracoli, è la tua risposta.

2.VIAGGIA. KUAN è un viaggio, scegli il numero da cui partire e viaggia nella storia di KUAN, un immortale che sfida il tempo.

3.SIGILLI. KUAN contiene i 22 Sigilli dell’Arcipelago. Quando serve una risposta veloce, tocca il simbolo e ti comparirà un segno e un responso breve alla tua domanda.

KUAN è il gioco dell’Antropocene, storie, mappe, immagini. Scopri il tempo profondo che è in te.


https://play.google.com/store/apps/details?id=com.kuan.kuan2&hl=it


#KUAN #antropocene #oracolo #divinazione #romanzodellantropocene

Web Magazine di architetture, design, società, sostenibilità, materiali, arte e bellezza.
Opinioni sul progetto