IL DESIGN NON È UNA COSA SERIA


Gustosissimo e utilissimo memoriale di una delle donne più influenti e intelligenti del design e della moda italiana, impagabile ritratto della cultura italiana e internazionale dagli anni Settanta in poi. Scritto con uno stile ironico, divertente e preciso, riesce a far vivere i momenti fondamentali dello sviluppo della cultura del progetto e a raccontarne i retroscena con il garbo e la sottigliezza che caratterizza tutta la scrittura e le scelte di una donna insostituibile al centro dei movimenti più glamour della cultura italiana.


Cristina Morozzi, Il design non è una cosa seria. Memorie di una ragazza radicale, Mondadori Electa 2017


#Influente #Donneintelligenti #design #fashion #Italiana #sottigliezza


Web Magazine di architetture, design, società, sostenibilità, materiali, arte e bellezza.
Opinioni sul progetto