FATTI NON FOSTE A VIVER COME BRUTI



Guardate attentamente, cosa vedete? uomini delle caverne? Esatto, ma guardate meglio sono soli oppure no? Cosa stanno facendo? Nell’immaginario dei popoli colonialisti, che andavano alla scoperta di terre nuove, gli uomini preistorici erano considerati crudeli, rudi, animaleschi nel senso dispregiativo del termine poi col tempo studiando e con mente più aperta atteggiamento verso di loro è cambiato. L’essere forte non deve essere associato a violento bensì capace di essere resiliente, capace di superare i problemi e sicuramente in quell’epoca non c’erano i comfort di oggi e questo non avrebbe permesso all’evoluzione di compiere il proprio sviluppo se non attraverso tenacia e forza, agli uomini di resistere fino ad oggi. Resistere = dal lat. resistĕre, comp. di re- e sistĕre «fermare, fermarsi»] (aus. avere). – 1. Opporsi a un’azione, contrastandone l’attuazione e impedendone o limitandone gli effetti. (Alessandra Fabbri)


Illustrazione di Robinet Testard tratta da Caveman, Les secrets de l’Histoire naturelle. 1480, Cognac, Francia.


#preistoria #testard #historienaturelle

Web Magazine di architetture, design, società, sostenibilità, materiali, arte e bellezza.
Opinioni sul progetto